Sermig

Progetto RIGENERATION

Venerdì 2 dicembre presso la cappella Pilotti di Volvera (TO) è stato presentato il progetto di un importante accordo tra il Sermig di Torino e la ditta Astelav di Vinovo.

Si tratta del progetto "Rigeneration", attività di rigenerazione di elettrodomestici che vuole contribuire a creare posti di lavoro. In questi tempi di crisi economica, pensiamo che il lavoro sia una delle più importanti carità da realizzare, perché salvaguarda la dignità della persona. Dopo una lunga ricerca, durata più di un anno, abbiamo trovato una forma praticabile per riutilizzare elettrodomestici, grazie all'incontro con Astelav, importante azienda nel settore della ricambistica.

La sinergia con Astelav ora può permetterci di partire con un progetto concreto. Per questo è necessario il contributo di tutti. Di tutte le istituzioni e persone del territorio. Lavatrici, frigoriferi, congelatori e lavastoviglie si possono rigenerare, in modo da avviare un’economia circolare, solidale con chi non ha lavoro e con chi ha poche risorse su cui appoggiarsi.

Questo tipo di economia contribuirà alla creazione di una mentalità di contrasto allo spreco e all’inquinamento. Vogliamo uscire dalla logica consumistica del "Non funziona più. Farlo riparare mi costerebbe più di uno nuovo" e del conseguente abbandono in discarica a favore di modello più recente. Teniamo presente che un elettrodomestico, pur avendo una durata media di 10 anni, sovente viene eliminato (con conseguente maggior danno all'ambiente) dopo i primi 5 anni. Inoltre - non meno importante - tutto ciò darà a chi è in stato di bisogno la possibilità di comprare un elettrodomestico a basso costo con garanzia di buon funzionamento.

Grazie in anticipo a chi crederà in questo progetto e vorrà farne pubblicità.

per info:
tel. 366.5308370 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.