Semi d’egoismo?

Pensiero di Ernesto Olivero pubblicata su AVVENIRE di venerdì 3 marzo 2017

 

 

 

 


Semi d’egoismo?

Sono nato
seme diventato volto,
seme venuto
dall’amore
di mamma e papà:
Ester e Giuseppe,
non venuto
dall’egoismo.
Il mondo
sta entrando
nella tragedia
infinita
dei molti semi
venuti dal capriccio
dell’ego,
della volontà.
Quando quei semi,
uomini e donne,
capiranno
dove affonda la loro radice
si chiederanno
perché,
e non c’è
risposta.
Quanti perché
leggo
sui volti violenti
di tanti bambini,
voluti dalla presunzione
da una sfida
all’amore.
La sola risposta
a quei perché
è uscire dall’io,
dal prendere per sé,
dall’occhio per occhio;
è l’entrare nel mondo
dei “beati voi”
e del “guai a voi”
nel mondo
che finalmente
respira.

Ernesto Olivero

 

 

 

 

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

E' possibile modificare le opzioni tramite le impostazioni del Browser. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca su informazioni.