Sermig

Premio "Artigiano della Pace"

SERGIO CHIAMPARINO ALL'ARSENALE DELLA PACE

Le strade del cambiamento
La politica può riacquistare credibilità riavvicinandosi alla gente.

Torino, Arsenale della Pace. Sergio Chiamparino, Sindaco di Torino, sarà lospite del prossimo incontro dell'Università del Dialogo, promosso dal Sermig negli spazi dell'Arsenale della Pace di Torino il 15 giugno 2010 alle ore 18.30. Tema: Le strade del cambiamento. La politica può riacquistare credibilità riavvicinandosi alla gente.

Nel corso della serata, verrà conferito al Sindaco Sergio Chiamparino ed al dr. Sandro Calvani, direttore di vari organismi ONU dal 1988 al 2010, il premio Artigiano della Pace 2010. Il riconoscimento, ideato dal Sermig nel 1981, è già stato conferito a uomini e istituzioni di ogni parte del mondo, cultura, razza e religione che hanno saputo operare per la pace, attraverso la loro stessa vita, con onestà, fermezza e volontà di dialogo. Tra questi, Michele Pellegrino, Sandro Pertini, Lech Walesa, Norberto Bobbio, Helder Camara, Re Hussein di Giordania, Dom Luciano Mendes de Almeida, la Comunità di Nevè Shalom, Ignacio Lula Da Silva, Chiara Lubich.

LUniversità del Dialogo del Sermig è un luogo di formazione permanente. Da dicembre 2009 fino a giugno 2010 organizza una serie di incontri a cadenza mensile sul tema Squarciamo il buio, in preparazione al 3° Appuntamento Mondiale Giovani della Pace, che si terrà allAquila il 27 agosto 2010 ed a Torino il 2 ottobre 2010. Un confronto a tutto campo tra i giovani e alcuni testimoni del mondo della cultura, dei media, delleconomia e della politica.

Protagonisti dei precedenti incontri: Renato Kizito Sesana, Erri De Luca, Mario Calabresi, Aldo Maria Valli, Andrea Muccioli.

Lincontro prosegue alle ore 21.00 con il consueto appuntamento dei Martedì dellArsenale, un momento di condivisione e preghiera aperto a tutti, animato dalla Fraternità del Sermig.



Per informazioni e contatti:
segreteria Sermig
011-4368566
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
unidialogo.sermig.org , giovanipace.org