PROGETTO: Torre dell'Eremo di Pecetto 

 

bandiera_italia.jpg








Italia
Pecetto (TO)


PARTNER

Comune di Pecetto, Facoltà Universitarie, Coldiretti, Associazioni di allevatori e produttori agricoli

PROGETTO Torre dell'Eremo: eremo di silenzio, di incontro e dialogo

PUNTI DI FORZA
1. Sperimentazioni di tecniche e colture biologiche e uso di energie rinnovabili
2. Accoglienza diurna per 15/20 ragazzi diversamente abili
3. Punto di incontro per i giovani



DESCRIZIONE DEL PROGETTO
Il Sermig ha ricevuto in dono dai Padri Somaschi la proprietà denominata "Torre dell'Eremo"
, composta da mq 34.700 di terreno agricolo e boschivo e da un fabbricato di mq 3.340. Il progetto di ristrutturazione prevede il recupero della Torre (mq 1.800) e del fabbricato adiacente, soggetto a vincolo storico, e la costruzione di nuovi fabbricati in ampliamento; successivamente è prevista la realizzazione di un capanno per uso agricolo.
La "Torre dell'Eremo" ospiterà un'accoglienza diurna per 15/20 ragazzi diversamente abili inseriti in un percorso occupazionale legato all'agricoltura; giovani, soprattutto del territorio, che da soli o in gruppo vorranno vivere momenti di formazione, incontrarsi con il silenzio, tra loro, per dialogare, pregare, approfondire tematiche sociali ed ambientali. Ospiterà inoltre sperimentazioni di tecniche e colture biologiche e di energie rinnovabili.
La struttura, gestita da una piccola Fraternità del Sermig che vi abiterà stabilmente, sarà dotata di laboratori per la trasformazione dei prodotti alimentari. Per consentire l'ospitalità dei giovani la struttura sarà dotata di 25 posti letto, cucina e mensa, aule per incontri, sala conferenze da 150 posti. La cappella e la Torre saranno a disposizione di chiunque vorrà sostarvi per momenti di silenzio e riflessione.

TEMPI
Attualmente in corso

COSTI
Ristrutturazione fabbricato: 3.500.000 euro.
Arredamenti e accessori: 410.000 euro.
Attività agricole e di supporto: 150.000 euro.












Gli aiuti in denaro possono essere inviati tramite:

c.c.p. n. 29509106 intestato a Sermig, Piazza Borgo Dora 61, 10152 Torino - Italia
c/c bancario intestato Fondazione Sermig:
IBAN IT20 H033 5901 6001 0000 0067 046 - causale "Eremo - Pane Quotidiano"


More info: Torre dell'Eremo di Pecetto

<< RITORNA A TUTTI I PROGETTI

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

E' possibile modificare le opzioni tramite le impostazioni del Browser. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca su informazioni.