PROGETTO: Presse manuali per realizzazione mattoni in argilla cruda e cemento





Costa D'Avorio


PARTNER

Granello di Senape, Associazione "Mattone su Mattone", Facoltà di Architettura di Torino

PUNTI DI FORZA
1. Realizzare mattoni senza necessità di fornaci e cotture che implicano l'uso di molta energia
2. Facili realizzazioni di murature

ATTIVITÁ DEL GRUPPO RE.TE. (RESTITUZIONE TECNOLOGICA) IN ITALIA PER QUESTO PROGETTO
1. Realizzazione di presse per mattoni presso officine adeguate, secondo disegni specifici
2. Realizzazione di una casetta presso il Villaggio Globale di Cumiana (TO) per le necessarie verifiche Addestramento assieme ai partner di personale proveniente dalla Costa D'Avorio

DESCRIZIONE DEL PROGETTO
Il progetto "terra cruda" si propone di promuovere la cultura della costruzione in terra cruda nei paesi terzi, ma anche in realtà più vicine a noi. Questo progetto nasce all'interno del gruppo Re.Te. dall'intento comune del Politecnico di Torino, del Sermig e dell'associazione "Mattone su Mattone", di proporre la terra cruda come materiale da costruzione per edifici a basso costo, ma ad alto valore architettonico.
Queste tematiche sono state affrontate dai temi progettuali di diverse tesi di laurea, di cui la professoressa Simonetta Pagliolico è relatrice. In particolare in Costa D'Avorio verrà realizzato una scuola materna utilizzando questa tecnica di costruzione. Un'altra tesi di laurea è da poco stata attivata in Perù. Queste tesi si prefiggono l'obiettivo di fare sperimentazione sul materiale terra cruda, nonché di trovare soluzioni abitative sostenibili e di qualità per i paesi in via di sviluppo.
Costruire un muro in blocchi di mattoni in cemento costa 7 Euro al metro quadro: costruirlo con il metodo "Mattone" costa 4 Euro. Costruire in terra non è un'alternativa che noi riscopriamo in occasione di un salone dell'ecologia, bensì la norma fino a che gli esseri umani non hanno abbandonato la vita nomade per quella sedentaria. Questa tradizione antica di millenni ha visto nascere l'azione del costruire a partire dai villaggi fino a intere città: essa ha accompagnato la storia della nostra civiltà dai tempi antichi fino ad oggi, proponendo una strada che va nella direzione della sostenibilità energetica e del comfort ambientale, ritrovando quel legame perduto tra l'architettura e il luogo in cui essa è costruita." (Laetitia Fontaine)

TEMPI
Attualmente in corso

COSTI
Pressa manuale - 5.000 Euro cadauna
Materiali vari per didattica - 500 euro

Gli aiuti in denaro possono essere inviati tramite:
c.c.p. n. 29509106 intestato a Sermig, Piazza Borgo Dora 61, 10152 Torino - Italia
c/c bancario intestato Associazione Sermig Re.Te. per lo Sviluppo
IBAN IT73 T033 5901 6001 0000 0001 481 -  causale "Costa D'Avorio - Pane Quotidiano"

 

 








Nelle foto
:
I ragazzi mentre fabbricano i mattoni con la pressa presso il Villaggio Globale di Cumiana
Muro in realizzazione con argilla e cemento
Monica Canalis in visita al sito ove si realizzerà la scuola materna in Costa D'Avorio

<< RITORNA A TUTTI I PROGETTI

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

E' possibile modificare le opzioni tramite le impostazioni del Browser. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca su informazioni.