Sermig

Rovistando nella musica on line

Prince - Rock’n’roll is alive

Se Prince decide di fare rock’n’roll, non può fare una roba normale, come tutti, tipo Bo Diddley, Elvis, Roy Orbison o chessoio…
Non sarebbe Prince. 
Deve per forza fare una roba tutta sghemba, estrema, dove virtuosismi e stranezze fanno a gara per arrivare in fondo. Tutti gli ingredienti del repertorio: lui con chitarra fantascientifica (a proposito, come chitarrista nulla da invidiare ai grandi chitarristi del rock), band che l’hanno misurata con la carta millimetrata tanto era perfetta e precisa, ballerina che si spatascia sul palco, lui vestito come Babbo Natale che ha sbagliato colore.
Comunque, groove a pacchi, struttura ritmica che ha del paranormale, acrobati vari con strumenti in mano…
Alla fine ti chiedi che canzone hai ascoltato, però, vista la qualità, chissene.
Estrema.


Clicca sull'immagine per ascoltare il brano

Prince

Il brano di per sé non è tra i più famosi, ma in questo disco non ce n’e uno debole per cui, anche qui si gusta davvero il rock d’annata.

Grandi.