Sermig

Nuove tournée

di Simona Carrera - La bella addormentata nel bosco, un classico senza tempo, rivive al Teatro Carignano di Torino Come è ormai tradizione il Teatro Stabile torinese sceglie quest’anno la fiaba della principessa e del bosco addormentato per incontrare il pubblico dei più piccoli e le loro famiglie nella magica cornice del Teatro Carignano. Elena Serra dirige una nuova produzione a misura di bambino per raccontare un’altra storia senza tempo, di quelle che accompagnano nella crescita e nella scoperta del mondo. Lo spettacolo andrà in scena dal 12 gennaio al 7 maggio 2017, con le recite per le scuole programmate al mattino e, per il pubblico, il sabato e la domenica (www.teatrostabiletorino. it).

È in tournée in Italia L’ora di ricevimento (banlieue), il nuovo testo teatrale di Stefano Massini che vede nei panni del protagonista Fabrizio Bentivoglio diretto da Michele Placido. Una storia che l’autore ha mutuato dalla realtà e che vede al centro della pièce la scuola, gli immigrati e l’integrazione razziale. Il professor Ardeche è un insegnante di materie letterarie, un disilluso, un cinico, uno spietato osservatore e un lucidissimo polemista. La sua classe si trova nel cuore dell’esplosiva banlieue di Les Izards, ai margini dell’area metropolitana di Tolosa: un luogo in cui la scuola è una trincea contro ogni forma di degrado.

La scolaresca che gli è stata affidata è ancora una volta un crogiuolo di culture e razze: nella convinzione che il vero trionfo sarebbe portare fino in fondo i suoi allievi senza perderne nessuno per strada, il professor Ardeche riceve le famiglie degli scolari ogni settimana per un’ora. Ed è attraverso un incalzante mosaico di brevi colloqui con questa umanità assortita di madri e padri, che prende vita sulla scena l’intero anno scolastico.

www.teatrostabile.umbria.it

Simona Carrera
SIPARIO
Rubrica di NUOVO PROGETTO