Sermig

Cronaca sportiva di un desiderio già realizzato

di Elena Canalis - ASD Sermig è il nostro progetto sportivo di calcio a cinque per bambini e giovani, italiani e stranieri. La prima squadra, a settembre ricomincia il campionato, serie C2, e parallelamente la Coppa Italia. Molti gli infortuni che ci perseguitano nella prima parte dell’anno, ma nonostante questo accediamo ai quarti di finale di Coppa Italia.

Dopo aver perso 5-4 all’andata fuori casa, al ritorno i nostri “eroi” si sono giocati la partita dove non bastavano tecnica, tattica, fiato, ma ci voleva tutto il cuore possibile. Infatti non sono bastati i tempi regolamentari (finiti sul 5-4 per il Sermig), ma sono stati necessari due tempi supplementari per decretare la nostra “storica” vittoria 6 a 4.

Il cuore dei giocatori in campo è stato dall’inizio alla fine sostenuto dal cuore e dal tifo ininterrotto dei supporter: bambini e ragazzi, mamme e animatori di Porta Palazzo. Tifo e incoraggiamento hanno permesso alla nostra squadra di accedere alla semifinale di Coppa Italia, risultato molto raro per chi dalla C2 compete con squadre di C1 come accade in questo torneo.

Alla semifinale i tempi regolamentari e di nuovo i supplementari non ci hanno eliminato, ma siamo usciti ai rigori. Risultato più che onorevole. Ma più di tutto rimane un’immagine impressa negli occhi e nel cuore come augurio per il 2018: gli spalti pieni di tutti i colori del mondo rappresentati dai nostri fan multietnici, a tifare per la nostra squadra. L’immagine di come sia possibile vedere tutti tifare per la stessa vittoria. Buon 2018. È possibile!

Seguiteci e tifate per noi

facebook.com/asdsermig

Elena Canalis
FUORI GIOCO
Rubrica di NUOVO PROGETTO