Sermig

Musica e robot

di Stefano Ravizza - Musica e tecnologia vanno spesso d’accordo. Molti musicisti sono spesso appassionati di tecnologia. Ad esempio Stevie Wonder utilizza il MIDI Ring Controller che permette di aggiungere effetti sonori e variazioni a un pezzo musicale. È un anello, ideato da una startup francese, composto da nove sensori integrati ed un algoritmo di riconoscimento dei gesti in tempo reale che si connette in wireless al computer o alla tastiera. Utilizza una libreria di movimenti progettata appositamente per implementare gli effetti sonori.

Wojciech Switala, studente polacco di Agh ha studiato per anni violino al conservatorio. Ora che si occupa di scienze applicate ha realizzato un braccio robotico che lo accompagna al piano mentre lui suona il violino. Utilizzando un piano virtuale software si possono programmare ed inviare le melodie al braccio. Il robot è basato su uno dei bracci robotici di Mitsubishi, su cui è montata una mano stampata in 3D.

Ci sono ancora alcuni problemi da risolvere, ad esempio il rumore del motore, la lentezza del braccio e soprattutto il fatto che la mano abbia solo 2 dita. Forse è ancora presto per fare concerti.

Stefano Ravizza
CYBERNOLOGY
Rubrica di NUOVO PROGETTO