INDIA: la forza di Windey

Padre WindeyDallo tsunami del dicembre 2004 il Sermig collabora con l’associazione VRO per la ricostruzione dei villaggi distrutti, ma soprattutto delle comunità. Michael Antony Windey era l’anima di questa opera. È scomparso il 17 settembre scorso. Nato in Belgio nel 1921, l’India era la sua patria d’elezione.

di Claudio Maria Picco
 
Michael Antony Windey è un vecchio saggio quanto gli 88 anni che si porta sulle spalle. Da qualche mese si trova a Lovanio per cure mediche, “più per l’età avanzata che per malattia”, scrive.

La sua patria di elezione è l’India dove ha insegnato per 25 anni prima di fondare nel 1969 l’associazione VRO (Village Reconstruction Organisation - Organizzazione per la Ricostruzione dei Villaggi) per realizzare le due idee portanti di Gandhi: la non violenza e i villaggi.

Padre Windey
 
La nostra principale preoccupazione - racconta - è di cominciare a ricostruire un nuovo villaggio portando una nuova mentalità: non è solo un lavoro di architettura, ma è lavorare per preparare una mentalità di pace che abbia una funzione locale, nazionale, internazionale”.

Nei villaggi VRO - lui ne ha ricostruiti 530 - è la gente stessa ad essere attore di cambiamento, a volte anche con gli strumenti della resistenza attiva e non violenta. Il Sermig collabora con i progetti del VRO dal dicembre 2004, in seguito alle devastazioni che lo tsunami provocò nel sud est asiatico.

 
Padre Windey con i bambini di un villaggio ricostruito dal VRO Mi trovo qui, intorno alla mezzanotte: non si dorme - cosa che capita molto sovente - e sto leggendo la vostra Regola: Sogno che fra cent’anni. Mi pervade una grande sensazione di gratitudine per questo libro. Ho tempo ora di leggerlo intensamente: così semplice, e così penetrante. Possiamo dire ‘Sì, Gesù’ per ogni cosa: perfino per il non essere in grado di dormire, o di lavorare, per i problemi di salute, per il fastidio delle ferite, e per la lunghezza dei giorni”.

Fanno pensare queste poche righe che ci ha scritto padre Michael Windey, gesuita, una figura minuta che sprizza energia, uno che ha speso la vita per i poveri.

Claudio Maria Picco
da Nuovo Progetto maggio 2009


vedi anche:

SERMIG E TSUNAMI
INDIA: Chi è Michael Anthony Windey?
INDIA: L’energia della comunità
INDIA - VRO

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

E' possibile modificare le opzioni tramite le impostazioni del Browser. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca su informazioni.