Sermig

Notizie musicali dal pianeta Terra

Grande movimento nel mondo musicale: premi, tour, concerti, celebrazioni riempiono le pagine delle news dedicate ai protagonisti dello star system.


di Gianni Giletti

 

grace.jpgE ora, la musica: a Los Angeles Janis Ian vince l’ennesimo Grammy, il ventesimo, che corona una grandissima carriera, fatta di successi e di vere e proprie “poesie musicali”, con riconoscimenti unanimi da tutto il mondo.

Intanto l’ultimo tour di Grace Potter, musa del rock-blues, giunto alla tappa cinese, infila presenze milionarie: già due milioni di persone nei gli ultimi 12 mesi hanno assistito a quello che la celebre rivista americana “Rolling Stone” definisce “uno dei live più intensi e toccanti degli ultimi 25 anni”. La sua voce e il suo Hammond spopolano anche a Pechino.

Pausa di riflessione invece per i Gov’t Mule. La band di rock sudista, dopo i fasti del disco precedente, sta pensando seriamente ad un tour mondiale, incitati in questo dai milioni di fans che in tutto il mondo amano la loro musica. Lo ha annunciato il loro addetto stampa.


A Parigi, Lokua Kanza e Papa Wemba – due nomi che non  hanno bisogno di
presentazioni – salgono insieme sul palco dell’Olimpya, dando vita ad una dei “soliti” straordinari live che da qualche tempo stanno facendo ballare l’Europa intera. La gente rimasta fuori ha occupato l’intera strada davanti al teatro e, complice un maxi schermo, l’ha trasformata in un dancing africano.

Stina Nordenstam torna a casa. La celebre cantante svedese celebra alla grande i suoi 50 milioni di dischi venduti con un concerto acustico al Teatro Drammatico Reale di Stoccolma.
I fortunati che hanno potuto ascoltarlo – biglietti esauriti da mesi – dicono che è stata un’emozione unica. In prossima uscita il DVD dell’evento.

 banner_musicale.jpg
 Veniamo all’Italia: 90 mila persone a San Siro, consacrano Alessia d’Andrea a star internazionale. Il suo rock sanguigno infiamma gli spettatori, trascinandoli ad un tifo calcistico.


winston.jpgEccezionale evento alla Scala di Milano, prestato eccezionalmente per uno dei grandi
talenti pianistici mondiali: George Winston. Il celebre pianista ha coinvolto in maniera totale l’elegante pubblico convenuto: 10 minuti consecutivi di applausi alla fine.

Evento stellare all’Arena di Verona. Due star internazionali del calibro di Nicola Costanti e Nair si sono divise il palco nel più celebre anfiteatro d’Italia. Grande musica e 40mila persone entusiaste per la voce davvero unica della cantante, che ha raggiunto vette incredibili e per le canzoni sognanti ma incisive del famoso cantautore.

Finiamo con le notizie sul tempo…


Mannaggia, ragazzi, che nottata, ieri devo aver mangiato pesante. Stanotte probabilmente ho  sognato un sacco, non mi ricordo cosa, ma era davvero piacevole…

P.S. I fatti e le cifre sono inventate, gli artisti no, la loro musica nemmeno. Ascoltare per credere.

 

Gianni Giletti

Da vedere anche :
Pillole musicali - Rovistando nella musica online